Spoletonline
Edizione del 17 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 02:20:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Libreria Aurora
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Pc Work
AROF Agenzia Funebre
Agriturismo Colle del Capitano
Lavanderia La Perfetta Self
Parafarmacia Serra
The Friends Pub
Vus Com
Ristorante Albergo LE CASALINE
Bonifazi Immobiliare Spoleto
TWX Evolution
Maison del Celiaco
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Mrs Sporty
Centro Dentistico Cristina Santi
Spoleto Cinema al Centro
Spoleto - CRONICARIO

I fondi post sisma '97 nuovo terreno di caccia di Loretoni & Co

Dopo lo scandalo del bilnacio comunale, il gruppo Rinnovamento ora vaglia i contributi miliardari del terremoto [Commenti]

Alfonso Marchese

Prossimo passo: lo scandaglio nelle profondità buie dei contributi pubblici per i danni subiti dal terremoto del '97. L'équipe di sub contabili, che hanno già fatto affiorare i passivi mimetizzati in bilanci truccati, si appresta alla nuova avventura. Che per certi versi è più insidiosa della prima. Non avendo a

Spoleto - CRONICARIO

La serranda della Spoletosfera e il conto dello psichiatra

[Commenti]

Alfonso Marchese

A bocca aperta. Per lo stupore di come vengano complicate le cose semplici. Senza la possibilità di porvi lì per lì rimedio. E chissà che parcelle d'oro sono state liquidate, sotto forma di consulenza, a esperti in elettronica perché mettessero a punto un sistema di sicurezza che non desse pensiero. E in effetti il

Spoleto - CRONICARIO

Spoleto città medievale: anche la sua gestione

Scale mobili chiuse alle 19.30, malgrado i tanti eventi organizzati in centro storico. E i turisti? E le famiglie? Si arrangino [Commenti]

Alfonso Marchese

Indignati. E a ragione. Come si fa a chiudere le scale mobili alle 19,30 di un sabato eccezionale? I commercianti del centro storico, che avevano organizzato la "Mezza notte Bianca", hanno fatto lì per lì buon viso a cattivo gioco. Anche per non rovinare la festa. E non macerarsi il fegato.Per la gioia dei bambini, che sono il traino

Spoleto - CRONICARIO

Quell'indispensabile Querceto

Dei nuovi posti di lavoro in arrivo, ma anche di quelli che presto spariranno [Commenti]

Alfonso Marchese

Indispensabile. Senza Il Querceto, in fase di gestazione, Spoleto si sarebbe sentita frustrata. Sminuita nella sua importanza. Ridotta a paese dotato di qualche piccolo esercizio commerciale, diventato raro come

Spoleto - CRONICARIO

Il corteo funebre da spending review di Benedetti e compagnia

Viaggio in treno, seconda classe e a proprie spese, per prendere parte ai funerali di Vincenzo Cerami [Commenti]

ALFONSO MARCHESE

In auto. Ma solo vigili e gonfalone. Il sindaco Daniele Benedetti, il suo portavoce Liborio Libori, l'assessore Vargiu e altre cinque funzionarie del Comune hanno preso il treno. Non solo. Hanno viaggiato in seconda classe. La trasferta romana per i funerali di Vincenzo Cerami è stata fatta in

Spoleto - CRONICARIO

Tra brindisi e scolature istituzionali finisce il 56° Festival de Due Mondi

[Commenti]

Alfonso Marchese

Un trasloco anatomico: al posto delle gote i glutei. Perché bisogna averci la faccia portata a superare la fila di spettatori che aspetta nel foyer del Nuovo e infilare con passo deciso l'ingresso a palchi e platea. Con questo viatico di commenti è stata accompagnata la breve comparsa e scomparsa,

Spoleto - CRONICARIO

Se il bilancio del Festival lo fanno gli strangozzi...

Edizione speciale del Cronicario in veste festivaliera. La febbre di Ferrara fa saltare la conferenza stampa consuntiva: il rendiconto di Marchese [Commenti]

Alfonso Marchese

Accimurrato. Lasciando la sala stampa in trepida e palpitante attesa: a che grado è arrivata la febbre? E' scesa o è salita? E di quanto? Fino all'ultimo i cronisti sono stati tenuti sulla corda del dubbio. Assillati dall'arrampicata dei gradi centigradi. Se la temperatura era in ascesa, ci si chiedeva, difficilmente il

Spoleto - CRONICARIO

Accontentare o stupire? E' la differenza che passa tra festival e rassegna

[Commenti]

Alfonso Marchese

Festival o rassegna? Questo è il problema. Tante parole sono come le foglie: difficilmente nascondono un frutto. E le chiacchiere di questi giorni fanno la bava. Per sovrabbondanza. Tutte raccordate ad aggettivi melliflui su spettacoli, personaggi e loro contorni: stupendo, meraviglioso, di grande pregio. E giù a trombettare: perepepè, perrepepè! Tutti avanti a gareggiare su chi spara l'osanna più grosso: spettacoli

Spoleto - CRONICARIO

Il 'mal di principio' e i 48 euro non giustificati dal sindaco

Quando la voglia di trasparenza supera il senso del ridicolo [Commenti]

Alfonso Marchese

Ma che saranno mai? Quarantotto euro non giustificati. Per non parlare dei tanti centesimi non messi in conto. O arrotondati per non penare sulle somme. Siamo all'operazione di spidocchiamento del sindaco Daniele Benedetti. Il cui torto sarebbe stato quello di non avere utilizzato l'auto blu del Comune ma quella

Spoleto - CRONICARIO

Quella voglia irresistibile di primarie che passa per il bilancio-ciambella

E intanto l'ex sindaco Brunini lavora a 'mezze luci' sulla lista civica [Commenti]

Alfonso Marchese

Come si fa a dirgli di no? In fin dei conti si tratta di uno strumento di democrazia in seno ad un partito come il Pd. Che sino ad ora è stato l'unico ad avere adottato le primarie per la cernita della sua classe dirigente di domani. Giancarlo Cintioli, attuale assessore e in predicato da dieci anni per la carica di sindaco, non è retrocesso dal

Spoleto - CRONICARIO

Bilancio comunale taroccato, Cerquiglini confessa e non trova più la poltrona

Chiamato da Perugia il nuovo mago delle cifre [Commenti]

Alfonso Marchese

Non se l'aspettava. Al massimo un rabbuffo. Con ganascino e buffetto da parte di un sindaco comprensivo della discola intemperanza. Come poteva pensare che la giunta se la prendesse tanto per la "cantata" in aula consiliare, lasciando tutti a bocca aperta? Se avesse fatto i calcoli, contando sino a dieci prima di parlare, avrebbe ritrovato sotto il suo basamento poltrona con cuscino per chiappe dirigenziali. E con

Spoleto - CRONICARIO

L'Ercole Olivario ha fatto le valigie ed è andato a Perugia

Agli spoletini è rimasta giusto la bruschetta... [Commenti]

Alfonso Marchese

Se n'è ito. Zitto zitto. Portandosi appresso la statuetta del tempio in miniatura a lui dedicato e divenuta emblema del prestigioso premio nazionale del miglior frantoio. Per quel gran figlio di Alecmena non è stata certo una fatica trasferirsi da Spoleto a Perugia per l'unzione del vincitore. E' nel temperamento del romanaccio Ercole Olivario, controfigura del greco Eracle, correre dove ci sono extravergini in giro. Senza andare tanto per il sottile sulla

Spoleto - CRONICARIO

L'Antonini 'campanaro' prova a suonarle alla Procura

La strategia del 'din-don-dan' messa a punto dal doppio ex presidente

Alfonso Marchese

"Loro hanno suonato le trombe. E noi suoneremo le campane". Il Pier Capponi aggiornato e con panneggio spoletino si affida al batacchio. Per chiamare a raccolta "penne" e "pennini", con l'intento di riscrivere la storia giudiziaria della Bps. Il doppio ex presidente, 

Spoleto - CRONICARIO

Insegne e castagne: due realtà spoletine a rischio estinzione

Ecco come ci si è organizzati per far fronte alle due piaghe [Commenti]

Alfonso Marchese

Ci si sono in messi in due. Uno è un parassita di sicuro. L'altro appartiene alla specie burocratica. Il primo devasta i preziosi castagneti spoletini. Il secondo mina il sistema nervoso dei commercianti. Contro il cinipide è stato trovato l'antidoto: basterà contrastarlo col suo diretto

Spoleto - CRONICARIO

La Corte dei Conti, i peccati capitali e l'assoluzione di don Matteo...

[Commenti]

Alfonso Marchese

Guastata. La festa dell'attribuzione dei meriti, per il trasloco di don Matteo da Gubbio a Spoleto, è stata offuscata dalla Corte dei Conti. O meglio, dall'emersione di una sua relazione sulle anomalie contabili relative al bilancio 2011. Spegnendo i sorrisi del sindaco, oscillanti da un orecchio all'altro, nello scambio di complimenti con i rappresentanti di categoria per avere convinto don Matteo al mutamento di cittadinanza. Benedetti s'era dimenticato della missiva dei giudici amministrativi. L'entusiasmo di avere

[ 1 ] ... [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] pagina 8 di 9 [ 9 ]
Ristorante La Pecchiarda
Supermercati della convenienza offerte speciali
Bonifica Umbra
Associazione Cristian Panetto
Stile Creazioni
Spoleto Cinema al Centro
Necrologio
Principe
Ferramenta Bonfè
Sicaf Spoleto
Performat Salute Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Perugia Online
Lavanderia La Perfetta
TWX Evolution
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Pizzeria Mr Cicci
De.Car. Elettronica
Gabetti Immobiliare