Spoletonline
Edizione del 20 Aprile 2019, ultimo aggiornamento alle 23:08:44
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Unique e Social Sport
Spoletonline
Unique e Social Sport
cerca nel sito
Ristorante Pecchiarda
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Arte Infusa
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Fondazione Giulio Loreti
AROF Agenzia Funebre
Il Cerchio 5 x 1000
Ristorante al Palazzaccio
Vus Com
Tuber experience - Campello
Ristorante Albergo LE CASALINE
Area Vasta - Politica

Stefano Cianca in corsa per le amministrative a Campello sul Clitunno

Dalla volontà di cambiare nasce la lista civica 'Campello sul Clitunno rinasce'

Riceviamo e pubblichiamo dalla lista civica "Campello sul Clitunno rinasce":

"Mancano meno di sei settimane alle elezioni amministrative di Campello sul Clitunno. Dalla volontà di cambiare emerge tra i cittadini la figura di un nuovo sindaco: Stefano Cianca, che ha individuato un gruppo di undici persone dinamiche ed energiche, il cui scopo è solo uno: Cambiamento. Dopo una

Politica

Antonio Onnis nominato commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera di Perugia

Attualmente ricopre la carica di direttore generale della prevenzione sanitaria all’Ats-Azienda Tutela Salute della Sardegna a Sassari [Commenti]

La Giunta regionale dell’Umbria, presieduta dal vicepresidente Fabio Paparelli, ha nominato il dottor Antonio Onnis Commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera di Perugia: lo rendono noto il vicepresidente Paparelli e l’assessore alla Salute, Antonio Bartolini. Attualmente è direttore generale della prevenzione

Perugia - Politica

Regione, c'è già una candidata alla presidenza

Salvini a Perugia fa il nome di Donatella Tesei [Commenti]

Nel corso del suo intervento a piazza Italia a Perugia, il vice premier Matteo Salvini, ufficializza a modo suo il nome di Donatella Tesei come prossima candidata alla presidenza della Regione Umbria per la Lega. La Tesei, sindaco uscente di Montefalco, 

Politica

Scandalo Sanità, la Lega di Spoleto: 'E' ora di cambiare'

'Sorge il dubbio che ci sia stato un preciso disegno volto a depotenziare gradualmente l'ospedale cittadino'

“Le dimissioni del Presidente della Regione Umbria nella serata di ieri, dopo quelle dell’assessore Barberini nei giorni scorsi, rappresentano il culmine di una serie di avvenimenti che pongono pesanti interrogativi sulla gestione della sanità in questa regione”. Inizia così la nota della sezione locale della Lega firmata dal capogruppo consiliare David Militoni.

Politica

Scandalo Sanità, la governatrice Marini si è dimessa: 'So di fare la cosa più giusta per l'Umbria'

Il presidente della Regione ha comunicato la propria decisione attraverso una lettera [Commenti]

La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, con una apposita lettera inviata alla Presidente dell’Assemblea Legislativa, Donatella Porzi, ha comunicato le sue dimissioni dalla carica istituzionale, ai sensi dell’art.64, comma 3, dello Statuto regionale. 

Questo il testo della lettera pubblica di dimissioni: “Io sono una persona perbene, per me la politica è sempre stata ‘fare l’interesse generale’, da Sindaco della mia Città, 

Politica

Scandalo sanità, salta la seduta odierna dell'assemblea legislativa dell'Umbria

Il consiglio convocato per martedì 23 aprile: all'ordine del giorno le tre mozioni di sfiducia verso il presidente della Regione Marini presentate dai gruppi di opposizione

Salta la seduta odierna dell'assemblea legislativa dell'Umbria. La presidente del consiglio Donatella Porzi, sentito l’Ufficio di Presidenza e la Conferenza dei Capigruppo, infatti sospeso i lavori previsti per oggi convocando per martedì 23 aprile l’Aula di Palazzo Cesaroni per la discussione delle tre mozioni di sfiducia nei confronti della 

Politica

Incontro tra il presidente della Regione Marini ed il Ministro della Sanità Grillo

In via di definizione un 'accordo di organizzazione' con il quale individuare i nuovi dirigenti dell'azienda ospedaliera di Perugia

“Abbiamo molto apprezzato la immediata e leale collaborazione offerta dal Ministro della sanità, Giulia Grillo, nell’interesse generale prima di tutto dei cittadini, per garantire la prosecuzione delle prestazioni sanitarie erogate dall’Azienda ospedaliere di Perugia, la principale azienda regionale”. E’ quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini

Politica

Scandalo sanità, presentata mozione di sfiducia nei confronti del presidente della Regione Marini

L'atto è firmato dai gruppi di opposizione [Commenti]

I consiglieri dei gruppi regionali Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Misto-Umbria Next, Misto-Fiorini per l’Umbria hanno formalmente inviato alla Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria una mozione di sfiducia nei confronti della Presidente della Giunta regionale Catiuscia Marini. Nell’atto si spiega che l’iniziativa dei gruppi del centrodestra, prevista dagli articoli 71 dello Statuto regionale(http://tinyurl.com/y6ar822q) e 101 del Regolamento interno dell’Assemblealegislativa (http://tinyurl.com/y3umcexx),

Politica

Scandalo sanità, nei prossimi giorni la nomina del commissario dell'azienda ospedaliera di Perugia

Nella procedura verrà coinvolto il Ministero alla Salute

L’assessore regionale alla Salute Bartolini ha svolto questa mattina una serie di incontri con i responsabili e il personale di diversi reparti e cliniche dell’Azienda ospedaliera “Santa Maria della Misericordia” di Perugia per “assicurare i cittadini che la sanità umbra funziona a pieno regime e dare un segnale della straordinaria attenzione con cui siamo impegnati 

Valnerina - Politica

Comunali a Norcia, Alemanno per il terzo mandato

'Senza continuità non c'è futuro'. 'Solidarietà alle persone coinvolte in Sanitopoli, fiducia nella magistratura'

"Dopo una lunga pausa di riflessione ho sciolto la mia riserva e annuncio il mio rinnovato impegno per Norcia, accettando di ricandidarmi come Sindaco. Ci rimettiamo in moto seppur non ci siamo mai fermati e non era facile scegliere di rimettersi in gioco" ha esordito così il Sindaco di Norcia Nicola

Politica

Arresti Sanità, per il Partito Comunista 'Sistema mafioso di gestione del potere da parte del Pd umbro'

'Invitiamo lavoratori, studenti, disoccupati e pensionati a voltare una volta per tutte le spalle a questa gente e a lottare insieme a noi' [Commenti]

Arresti Sanità, riceviamo e pubblichiamo dal Partito Comunista umbro:

È ormai notizia di ieri la decapitazione dei vertici del Partito Democratico umbro, il cui segretario Gianpiero Bocci e l'assessore regionale Luca Barberini sono agli arresti domiciliari con l'accusa di aver truccato i concorsi di assunzione nelle strutture sanitarie regionali. Nell'inchiesta è coinvolta anche la governatrice Catiuscia Marini, che figura fra gli indagati. Al di là della soddisfazione per il fatto che sia

Politica

Scandalo sanità, il Pd è 'scosso'

'Piena fiducia nell'operato della magistratura. Nostro partito comunque sano' [Commenti]

Dopo alcune ore di silenzio, sullo scandalo sanità interviene anche il Pd dell’Umbria, "scosso dai fatti che sono accaduti in queste ore. Come sempre, abbiamo piena fiducia nell’operato della magistratura e ci auguriamo che tutti i soggetti coinvolti sappiano dimostrare la loro piena correttezza ed estraneità ai fatti contestati. 

Politica

Scandalo sanità in Umbria, il Ministro della Salute Grillo: 'Quadro della vicenda molto grave. Cacceremo le mele marce'

Convocata per oggi la riunione dell'Unità di Crisi [Commenti]

La moltitudine di possibili reati commessi dal 'sistema' politico-amministrativo umbro hanno immediatamente indotto il Ministro Giulia Grillo ad aprire l'Unità di crisi del Dicastero della Salute. "Il quadro della vicenda -commenta il Ministro- è molto grave. Per la parte che attiene al mio Ministero effettueremo ogni verifica che ci compete. 

Politica

'Arresti in Regione pietra tombale sul regimetto del Pd. Subito le elezioni'

Sulla vicenda intervengono anche i consiglieri regionali del M5S Liberati e Carbonari: 'Immediata espulsione dei fermati' [Commenti]

"Finisce nel modo più drammatico un 'regimetto' opaco che, sin dal 1970, ha governato e sgovernato l'Umbria, esautorando sistematicamente le persone libere, meritevoli e capaci, mentre la Regione precipitava progressivamente in un immobilismo tale da costringere - tuttora e ogni anno - migliaia digiovani ad andarsene, e tante imprese a chiudere". Ad intervenire sulla vicenda riguardante la sanità umbra sono intervenuti i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari.

Politica

Arresti Bocci, Barberini e Duca, Forza Italia: 'Chiediamo ai nostri parlamentari una commissione speciale'

Il coordinatore regionale per la Sanità degli azzurri Tracchegiani: 'Sconcertati. Da anni parlavamo di sistema sanitario non limpido'

Non si fanno attendere le prime reazioni alla notizia dell'arresto dell'assessore regionale alla Sanità Luca Barberini, del segretario regionale del Pd Bocci e del direttore generale dell'azienda ospedaliera di Perugia Duca, oltre all'indagine aperta nei confronti della presidente della Regione Umbria Marini. Aldo Tracchegiani, coordinatore regionale per la Sanità di Forza Italia, ha rilasciato a Spoletonline alcune

pagina 1 di 315 [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] ... [ 315 ]
Marco Post Spoleto
Centro Medico Giulio Loreti
Il Pianaccio
Bar delle Miniere
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Bonifica Umbra
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro
La Fabbrica del Gelato
Studio Veterinario Associato
Il Cerchio 5 x mille
Bar Moriconi