società

A Monteleone di Spoleto arriva la fibra veloce

 

Il servizio fondamentale nel più ampio progetto di rilancio e ripopolazione del borgo. Il sindaco Angelini: 'Venite! Abbiamo tutti i servizi e un paesaggio incantevole'

 

La pandemia una cosa l’ha fatta capire bene: si può lavorare in qualsiasi posto del mondo a patto che si abbia un PC è un collegamento internet veloce. In questa ottica Monteleone di Spoleto, con la sua bellezza, tranquillità e pace, si mette in pole position grazie all'imminente arrivo della fibra veloce 100 mega.

Il sindaco di Marisa Angelini parla chiaramente: “Siamo pronti ad accogliere il nuovo mondo dei nativi digitali. Siamo pronti ad offrire nuove opportunità di lavoro a chi ha necessità di un computer ed una linea veloce per lavorare. Siamo pronti ad offrire un paese dove la qualità della vita ha un livello di benessere tra natura e ritmi sostanzialmente umani, dove le persone non sono numeri, ma contano e si incontrano, nelle strade, nelle piazze, nei negozi, nei bar".

A Monteleone di Spoleto, aggiunge il primo cittadino, "i servizi se pur minimi ci sono tutti e c'è un rapporto dove la persona è al centro delle attenzioni. Dove la scuola ha un ruolo importante a cominciare da quella dell'infanzia e ti seguono ad uno ad uno. Dove il sindaco ti ascolta e riceve a tutte le ore, dove gli uffici sono disponibili ad accompagnare nei percorsi di vita e di lavoro, dove esistono la banda e il coro, le Proloco e le associazioni. Dove la farmacista e il medico ti rispondono al telefono e ti curano a domicilio, dove i bambini girano da soli e fanno esperienza perché non ci sono pericoli. Dove i servizi di polizia fanno prevenzione e non repressione, dove la natura e l'ambiente sono superbi compagni di avventura, ecco, mancava la fibra, ora c'è! Che aspetti a venirci a trovare?".



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.