società

Trema ancora la terra a Spoleto

 

Avvertite chiaramente due scosse di magnitudo 3.5 e 3.1: studenti usciti dalle rispettive classi

 

Trema ancora la terra a Spoleto. Due scosse sono state chiaramente avvertite nella mattinata odierna: la prima (di magnitudo 3.5) è stata registrata alle 11.55; la seconda (3.1) alle 11.57. Al momento non risultano danni a persone o cose. Grande, comunque, la paura diffusa in città con diversi studenti usciti dalle rispettive classe. Seguiranno aggiornamenti.



I commenti dei nostri lettori

gsn

13 giorni fa

Un poeta spoletino, il 12 gennaio del 1896, pubblicava una lunga poesia in vernacolo Significative le ultime due strofe: Io me ne scappo e subbitu Io me ne vojo annà, la morte de lu sorce io non la vojo fa me ne jirrò in America in Francia o ‘npò più in là: basta che non ce tèrtica donche se sta. (Traduzione: Io scappo e subito/io me ne voglio andare / la morte del topo/ non la voglio far/ Me ne andrò in America / in Francia o un po’ più in là / basta che non ci trema / dove si sta. )

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.