società

Sisma, aperta l'area accoglienza di Eggi

 

Domenica in programma i sopralluoghi speditivi per verificare lo stato degli edifici scolastici e di quelli pubblici

 

Durante la notte tra venerdì 9 e sabato 10 febbraio, nelle tre aree di accoglienza allestite dal Comune di Spoleto (Palarota, Eggi e palestra Istituto Alberghiero), ha pernottato una sola persona al Palazzetto dello Sport a piazza d'Armi.

Il Comune di Spoleto ha quindi previsto per questa notte l'apertura dell'area di accoglienza realizzata ad Eggi. Gli spazi della palestra dell'Istituto Alberghiero e del Palarota verranno immediatamente riaperti e messi a disposizione della popolazione nel caso in cui l'evolversi della situazione lo renda necessario.

Resta inteso comunque che se la situazione dovesse manifestarsi maggiormente critica, l’area della Protezione Civile a Santo Chiodo, in via dei Tessili, verrà attrezzata con le tende.

Domenica 11 febbraio verranno invece effettuati i sopralluoghi speditivi per verificare lo stato degli edifici scolastici e di quelli pubblici.



I commenti dei nostri lettori

Gianluca

12 giorni fa

Non siamo normali in questa città...

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.