cronaca

Più controlli dopo i recenti furti

 

Il commissariato di polizia ha intensificato le attività di monitoraggio del territorio: centro storico e frazioni sotto la lente d'ingrandimento

 

Sono stati intensificati a Spoleto i controlli straordinari del territorio, predisposti dalla Questura di Perugia in tutta la provincia con l'obiettivo di prevenire la consumazione dei reati in genere e, in particolare, dei furti in abitazione.

Sono state impiegate le volanti del Commissariato di P.S. di Spoleto, coadiuvate dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, che hanno pattugliato le principali vie d'accesso alle città, i parchi cittadini e le principali piazze.

Durante l'attività di prevenzione, sono stati effettuati controlli – anche appiedati - delle vie del centro storico e nei pressi delle Chiese, con funzione di deterrenza per gli scippi e le rapine.

Per prevenire i furti in abitazione e intercettare eventuali persone dedite alle attività illecite, gli operatori hanno effettuato diversi posti di controllo e pattugliamenti delle zone residenziali, anche periferiche e più isolate, utili per verificare il traffico e sottoporre a verifiche più approfondite le persone con precedenti specifici o sospette.

Il monitoraggio ha riguardato anche gli esercizi pubblici dove si è proceduto a identificare gli avventori (al fine di accertare l'eventuale frequentazione da parte di pregiudicati) e ad effettuare verifiche circa il possesso delle licenze da parte dei titolari e l'osservanza delle altre norme previste dal T.U.L.P.S., tra cui quelle che prevedono il divieto di vendita e somministrazione di alcolici ai minori, l'obbligo di esposizione nel locale del titolo autorizzativo posseduto, della tabella dei prezzi dei prodotti somministrati, dell'elenco delle bevande alcoliche, della tabella dei giochi proibiti.

Nel corso dei controlli gli agenti hanno identificato 83 persone e sottoposto a verifica 49 veicoli. I servizi straordinari proseguiranno anche nelle prossime settimane.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.