Spoletonline
Edizione del 18 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 20:05:11
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
AROF Agenzia Funebre
Ristorante Pecchiarda
La Piazzetta delle Erbe
Libreria Aurora
Parafarmacia Serra
Agriturismo Colle del Capitano
Tuber experience - Campello
Centro Ottico Emmedue
Ristorante Albergo LE CASALINE
Il Calzolaio
Electrocasa Spoleto
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Arte Infusa
Norcineria Severini Perla
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Al Palazzaccio
Stampa articolo

Valnerina - Società, 23 Settembre 2008 alle 12:38:04

Norcia: La Castellina riapre il suo “passaggio segreto”

L’occasione sarà offerta dalle Giornate Europee del Patrimonio

Anche quest'anno la città di San Benedetto si accinge a celebrare, i prossimi 27 e 28 settembre, le "Giornate Europee del Patrimonio", che in tutta Italia vedranno l'apertura di oltre 1000 siti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Due giorni dedicati alla cultura, con visite guidate,
musei e palazzi aperti al pubblico. Alla manifestazione culturale più importante del Continente - basti pensare che coinvolge tutti i 49 Stati membri della Convenzione Culturale Europea firmata nel 1954 - la città di Norcia partecipa con un'iniziativa di eccezione: la riapertura al pubblico del passaggio segreto della Castellina, la rocca progettata da Jacopo Barozzi detto il Vignola nel 1554 per volere di Papa Giulio III, per anni sede della Prefettura della Montagna e oggi sede del Museo Civico e Diocesano. "Grazie alla professionalità e disponibilità della Ditta Pietro Veneri, in occasione di questa grande iniziativa europea che, per l'edizione 2008, porta lo slogan ‘Le grandi strade della cultura. Viaggio tra i tesori d'Italia' - afferma la responsabile del Circuito Museale nursino Maria Angela Turchetti - sarà possibile percorrere quello che nelle fonti documentarie è definito il ‘corridore coperto della Castellina', ossia il cunicolo sotterraneo che permetteva di uscire ed entrare nascostamente in città, per la cui costruzione si interrò la porzione di Norcia ubicata tra la fortezza del Vignola e Porta delle Ceresce, divenuta sbocco del passaggio stesso. L'impianto di illuminazione, del tutto fatiscente - spiega - non rendeva praticabile un'agevole apertura del cunicolo, che sarà invece ora accessibile al pubblico, seppure non sono stati ancora possibili definitivi e ottimali interventi di ristrutturazione". "E' doveroso un ringraziamento anche all'Ufficio Tecnico e agli operai del Comune di Norcia - conclude la dottoressa Turchetti - che si sono prodigati per la riuscita dell'iniziativa".


 


 



Estetica Creola
Il Macigno
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Il Biologico Spoleto
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
L'Altro Forno
Spoleto Cinema al Centro
Il Pianaccio
Associazione Cristian Panetto
Bonifica Umbra
Panificio Montebibico
Stile Creazioni
Bar Moriconi
Principe
Pizzeria Mr Cicci
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Bonucci