Spoletonline
Edizione del 22 Maggio 2018, ultimo aggiornamento alle 15:54:56
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
Agriturismo Colle del Capitano
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
TrattOliva
Pc Work
Arte Infusa
AROF Agenzia Funebre
Stampa articolo

Spoleto - Le soffitte di SOL, 03 Ottobre 2009 alle 15:28:05

Il Club dei Piaceri promuove l'arte contemporanea di Sapna Shah

Le opere dell'artista incontrano il jazz di Cristian Panetto e Marco Di Battista

A Spoleto, la Galleria d'Arte Poli" in occasione della fine della mostra dell'artista americana Sapna Shah, ha organizzato un incontro guidato dall' Arch. Giorgio Flamini (sabato 3 ottobre) per presentare le opere dell'artista e fare delle riflessioni sulle nuove tendenze dell'arte contemporanea.


In questa occasione l'arte contemporanea dell'artista si incontrerà con la storia ed il magico suono della musica jazz dal Titolo:


v Incontro con il Jazz; Suonando la storia: a cura di Cristian Panetto ( Sax Alto) e Marco Di Battista (piano)

Venerdi 2 Ottobre e Sabato 3 Ottobre ore 17.30
Galleria d'arte Poli - Piazza della Signoria - Spoleto

Chi è SAPNA SHAH


Sapna Shah, un artista di New York City, è una mostra di 33 dipinti al Poli Galleria d'Arte di Spoleto, Umbria. Un Americana, nata a New York e cresciuta in California, ha radici indiane. Quattro anni fa ha eseguito un murale, Quattro Punti, presso l'Albornoz Palace Hotel a Spoleto, che è un lavoro permanente e si trova vicino a un muro di disegno del grande artista concettuale americano Sol Le Witt. Lavoro Shah Quatro Punti espone i suoi precedenti in stile, la geometria bordo è difficile delineare ascolti vibrante di colore. Il suo lavoro attuale a Poli d'Arte mostra una maturità tecnica e contenuti. Ancora concentrando sul gioco di colori, usa combinazioni di colori interessanti per creare tensioni deliberata, ma usa pennellate lineari che consentono l'occhio di seguire il movimento esplosivo in tutte le direzioni. Il movimento è contenuto all'interno di un piano quadrato, e questo formato quadrato rimane costante per tutte le opere in questa mostra, una deviazione dal suo lavoro precedente. I dipinti sono divisi in Philosophical Fragments, piccole opere di cattura rapida, pennellate brevi, e le opere più grandi, che mostrano più deliberata, più pennellate a disegnare l'occhio in molte direzioni. Sapna Shah, ardite Geometrie, Galleria Poli d'Arte, 12 settembre - 4 Ottobre 2009, Mercoledì-Domenica, 10:30-1:00 e 17:00-20:


 


 

Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Stefano Proietti - Lega


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Performat Salute Spoleto
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
Pizzeria Mr Cicci
Necrologio
Associazione Cristian Panetto
Guerrini Macron Store
Lavanderia La Perfetta
Enzo Alleori - Spoleto Sì
Sicaf Spoleto
Principe
Perugia Online
Ferramenta Bonfè
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Aldo Tracchegiani - Forza Italia
Lavanderia La Perfetta