Spoletonline
Edizione del 18 Luglio 2019, ultimo aggiornamento alle 22:30:02
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Scheggino Donna 2019
Spoletonline
Scheggino Donna 2019
cerca nel sito
Electrocasa Spoleto
Fondazione Giulio Loreti
Libreria Aurora
Vus Com
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante al Palazzaccio
Ristorante Albergo LE CASALINE
Tuber experience - Campello
Pc Work
TrattOliva
Ristorante Pecchiarda
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
AROF Agenzia Funebre
Il Cerchio 5 x 1000
Rafting Nomad
Parafarmacia Serra
Stampa articolo

Spoleto - Riflessi Naturali, 18 Ottobre 2009 alle 00:18:04

Italia - Giappone: un consiglio per Ely

La zuppa di miso contro l'inquinamento, il mal di testa, la debolezza, lo stress, e per vivere a volontà


Serena Corinti

Non è una partita di calcio, non è la solita zuppa. In ogni cultura si consumano zuppe, anche in Italia così in Giappone. Prendono forme e profumi diversi


in base ai loro ingredienti, abbiamo brodi vegetali, di carne, zuppe con legumi o cereali aromatizzati da spezie e aromi.


Se in Italia vanno molto le zuppe di pesce, o di lenticchie o farro, la regina delle zuppe del Giappone  è la zuppa di miso.  


Il miso è un prodotto fermentato a base di soia, è stato introdotto in Italia dai pionieri della macrobiotica, in Giappone è conosciuto da secoli e viene utilizzato ogni giorno.


E' un alimento ricco di vitamine, minerali, enzimi attivi che aiutano a rendere più facile la digestione. Gli ingredienti del miso di buona qualità sono: la soia, i cereali (i più usati sono l'orzo e il riso), l'acqua, il sale e una quantità minima di fermenti. Nel mercato italiano troviamo miso d'orzo o miso di riso, bisogna utilizzare del miso non pastorizzato e di qualità possibilmente biologica, ci sono aziende italiane che lo producono quindi diamo la precedenza a loro, si può acquistare nei negozi biologici o in erboristeria.


Questo alimento così prezioso può essere paragonato nella cucina italiana ad un dado vegetale che si aggiunge nelle minestre o negli stufati.


Il miso in cucina può essere utilizzato per condire verdure, per fare delle salse o patè, ma il piatto più curativo e salutare è la zuppa. Mangiare ogni giorno questa zuppa combatte lo stress,  calma la mente, i mal di testa, è consigliata  in generale per tutti i problemi digestivi, acidità di stomaco e gastrite, ottima per depurarsi dall'inquinamento, per tutti i problemi femminili, per sciogliere grassi o per problemi di debolezza aggiungendo delle verdure specifiche. Una zuppa consumata all'inizio di ogni pasto aiuta la digestione, è una qualità di energia che rilassa e mantiene sano il tubo digerente.


In Giappone, in Cina, e negli altri paesi orientali è considerata uno dei segreti della buona salute e della longevità.


Per preparare una zuppa di miso base occorre: 1-2 cm di alga wakame secca, 1-2 cipolle tagliate a mezza luna, miso d'orzo o di riso, prezzemolo. ( Mettere a bagno 1-2 cm di alga wakame per persona per 5 minuti e poi tagliarla a pezzettini. Mettere l'alga in una pentola, aggiungere l'acqua fredda e portare a bollore, tagliare la cipolla e aggiungerla al brodo bollente, cuocere per 3-5 minuti fino a quando la cipolla sarà diventata morbida; ridurre la fiamma al minimo, prendere mezzo mestolo di acqua dalla zuppa e versarlo in una tazza poi diluire un 1 cucchiaino di miso per persona, aggiungerlo al brodo e lasciare sobbolire a fiamma bassissima per 3-4 minuti non di più per non uccidere gli enzimi del miso, spolverare infine con del prezzemolo).


Qualsiasi zuppa di verdure può diventare zuppa di miso, basta sostituire il miso al sale. Possiamo aggiungere qualsiasi verdura, a secondo della stagione, l'importante è prima cuocere le alghe wakame e le cipolle poi dopo qualche minuto si possono unire le altre erbe. Visto che siamo in autunno e sono in arrivo i primi freddi si può aggiungere a fine cottura del succo di zenzero per scaldarci un po'. 


Preparare la zuppa di miso ogni volta fresca significa non far perdere il suo valore energetico e vitale, questo vuol dire che va preparata ogni giorno.  Per renderla piacevole ai nostri occhi possiamo tagliare le verdure in modo diverso, fare anelli di cipolle o porri, fiori arancioni con le carote, e mezze lune con i funghi.


La zuppa di miso non è solo un piatto ricco di proprietà salutari è anche buona e ha un gradevole aroma, posso dire che non è la solita zuppa!   ( Per Ely che mi ha chiesto cosa poteva mangiare per ripristinare la flora batterica )    



Abbazia Albergo e Ristorante
Cioccolateria Vetusta Nursia
Il Biologico Spoleto
Scheggino Donna 2019
Azienda Modena
Lavanderia La Perfetta
Principe Store
Multiservizi Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Centro Medico Giulio Loreti
La Fabbrica del Gelato
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Marco Post Spoleto
Il Cerchio 5 x mille
Visit Scheggino
Associazione Cristian Panetto
Bar delle Miniere
Bar Moriconi
Il Pianaccio
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Il Giardino delle Naiadi