Spoletonline
Edizione del 27 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 09:00:18
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Posto del Sole
Libreria Aurora
Ristorante Pecchiarda
Electrocasa Spoleto
Alimentari Di Cicco Pucci
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante al Palazzaccio
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Pc Work
Axis Italy
Osteria della Torre
Stampa articolo

Spoleto - Istituzioni, 13 Febbraio 2020 alle 19:38:29

Canone concordato: sottoscritto l'accordo territoriale

Anche nel Comune di Spoleto è possibile la stipula di contratti di affitto a canone agevolato rispetto a quello di libero mercato

Il canone concordato, previsto dalla Legge n. 431/98, rappresenta un importante strumento di facilitazione dell'accesso al mercato delle locazioni e di contenimento del costo dell'affitto che, per numerose famiglie, rappresenta una delle voci di spesa che influisce maggiormente sui bilanci familiari. Il Comune di Spoleto ha promosso, ai


sensi della stessa legge del Decreto Ministeriale 30.12.2002, la definizione dell'Accordo territoriale Canone Concordato (qui tutte le info), sottoscritto il 30 gennaio 2020 dalle rappresentanze APE CONFEDILIZIA, ASPPI, APPC, SUNIA, UNIAT, SICET e UNIONE INQULINI.


Con la sottoscrizione dell'accordo territoriale da parte delle associazioni di rappresentanza, anche nel Comune di Spoleto, quale comune inserito dal CIPE dell'elenco dei comuni ad alta tensione abitativa, è possibile stipulare contratti di affitto ad uso abitativo a canone concordato, ovvero con canone agevolato rispetto a quello libero di mercato, differenziato a seconda delle 4 zone censuarie che compongono il territorio comunale: il centro storico, la zona semi-centrale, la periferia e le frazioni rurali.


Oltre alle agevolazioni fiscali previste dalla normativa a favore di proprietari e inquilini e alla riduzione dell'imposta di registrazione del contratto di affitto, il Comune di Spoleto applica, per chi affitta a canone concordato immobili ad uso abitativo adibiti ad abitazione principale (obbligo di trasferimento della residenza anagrafica), una aliquota agevolata IMU sulla tassazione per la seconda casa e l'ulteriore riduzione prevista dai commi 53 e 54 art. 1 della L. 208/2015.



Il Biologico Spoleto
Azienda Modena
Cioccolateria Vetusta Nursia
Lavanderia La Perfetta
Multiservizi Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Terminal alle Mattonelle
Trattoria del Passo d'Acera
Il Pianaccio
Bonifica Umbra
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar ristorante Belli - Spoleto
Adicom
Associazione Cristian Panetto
Principe Store
Spoleto Cinema al Centro
Bar delle Miniere
Bar Moriconi
Visit Scheggino
La Fabbrica del Gelato