Spoletonline
Edizione del 24 Maggio 2017, ultimo aggiornamento alle 15:22:34
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Aldo Moretti S.r.l.
Spoletonline
Urbani Tartufi
cerca nel sito
Centro Dentistico Cristina Santi
Civico 53
Spoletonline Facebook
My Bar
Fondazione Giulio Loreti
TWX Evolution
Parafarmacia Serra
Cantina Barbanera
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Bonifazi Immobiliare Spoleto
The Friends Pub
Lavanderia La Perfetta Self
AROF Agenzia Funebre
Libreria Aurora
Aldo Moretti S.r.l.
Vus Com
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Mrs Sporty
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante Pecchiarda
Studio Veterinario Antolini-Roccato
Avendita tre giorni per ricostruire
Stampa articolo

Diari di Viaggio, 19 Luglio 2008 alle 15:57:26

Un umbro in Svezia

Come la globalizzazione cambiò i vichinghi. Memorie fotografiche di Fosco Giulianelli [Fotogallery, Commenti]


Carlo Bisacci

Paul Newman in The Price girato nel 1953  a Stoccol­ma, Alberto Sordi con il film le Svedesi, la mia maestra delle elementari,


 i miei cugi­ni Italo-Svedesi, sono solo alcune molle  che hanno fatto scatenare in Fosco Giulianelli, umbro doc, un ossessione per la Svezia, così forte, da spingerlo alla conoscenza del paese.  Poi il fascino irrefrenabile e la voglia di rimanere.  


Sono ormai passati 14 anni dal suo  primo viaggio ed il desiderio è diventato realtà: abita a Stoccolma, sposato con dei bellissimi bambini svedesi.


Ci racconta che un decennio fà nel paese scandinavo  era difficile trovare prodotti Italiani e quasi im­possibile mangiare della buona pasta. La gente con il loro modo di vestire, ricor­dava il rovescio di qualche moneta romana che ripor­tava raffigurato il profilo di un barbaro spettinato e disordinato. Ma la globaliz­zazione sembra essere ri­uscita a cambiare il mondo vichingo non solo nel modo di pensare o di mangiare ma anche nell’ apparire. Il modo di vestire da me chia­mato barbaro è diventato elegante e alla portata di tutti. E Stoccolma è diventata una importante realtà alla moda. Nel centro giovani ragazzine e donne in carriera  fanno shopping met­tendo in mostra il meglio del loro guardaroba, come se fossero i protagonisti di una sfilata, in modo non dissimile da via Monte Napoleone a Milano .


E Fosco Giulianelli, con la sua reflex ha iniziato a scattare foto, per­correndo le strade di Stoccolma, in doppio petto e cravatta da vero Italiano, pronto a  catturare con il suo obbiettivo il look di ogni soggetto che potesse essere fonte d ́ispirazione.


Il desiderio quello di  capire come la moda che vediamo nelle strade possa differire da quella splendente  che siamo abituati a veder sulle passerelle. E da tutto ciò è nato un sito  www.thefashionist.se ,


Fosco ha iniziato a muoversi da Stoccolma in giro per il  mondo ed il sito è divenuto uno dei più importanti punti di riferimento dello street-wear mondiale, ambito da tutte le case di moda e punto di ispirazione per molti stilisti.


Una città coinvolgente e stimolante e la genialità italiana gli ingredienti per un coctail  vincente.


Nel sito emergono tutte le sue capacità sia di fotografo che di esperto di moda. Molti desiderano essere immortalati nelle sue foto e coloro che finiscono nel suo sito si beano orgogliosi di essere dei testimonial di moda e del buon gusto. Fosco ci racconta con gioia   che il sito ha avuto visite da quasi tutti i paesi al mondo ed ha intrapreso importanti collaborazioni con altre realtà online tra cui una con analoghe radici umbre, www.fitnesschic.it,


un sito dedicato agli aspetti più ricercati  nel mondo del Fitness dall’alimentazione al trainig  fino appunto al modo di vestire.


Ci fa immensamente piacere che Fosco Giulianelli possa andare a aggiungersi alla schiera sempre più nutrita di umbri intraprendenti e vincenti nel mondo.


 


 



Commenti (3)

Commento scritto da Massmo il 23 Agosto 2009 alle 16:22
ma queste stupidaggini non ve le potete tenere per voi?

qusto è giornalismo?

cordialità


Commento scritto da scarlet genesis il 24 Settembre 2009 alle 23:57
mi è piaciuto molto l'articolo su fosco giulianelli. ho visitato il suo lavoro e vi posso garantire che entro breve il suo nome sarà sulla bocca di tutti coloro che si occupano di registrare le tendenze in fatto di moda da asporto. ringraziandovi vi porgo i miei saluti.


Commento scritto da Maria Chiara il 22 Ottobre 2012 alle 19:57
Questo articolo di Spoletonline del 2008 è stato profetico. Fosco Giulianelli in questi anni è stato conduttore di un reality sulla moda per la televisione finlandese , testimonial della campagna pubblicitaria The Style Road di Alfa Romeo e Superman di Iveco, e protagonista come attore della campagna pubblicitaria della compagnia 3 in Svezia ( http://www.youtube.com/watch?v=ZTSob_myoWk ) ( http://www.youtube.com/watch?v=smRHOAT2C3U )


Aggiungi un commento [+]
Tofi Impianti Elettrici
Fondazione Giulio Loreti - 5xmille
Bar Moriconi
Performat Salute Spoleto
De.Car. Elettronica
Albergo Ristorante Paradiso
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Supermercati della convenienza offerte speciali
Stile Creazioni
Ristorante La Pecchiarda
Principe
Aldo Moretti S.r.l.
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Perugia Online
Bar Kiss
Necrologio
TWX Evolution
Pizzeria Mr Cicci
Lavanderia La Perfetta
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Associazione Cristian Panetto