Spoletonline
Edizione del 25 Marzo 2019, ultimo aggiornamento alle 11:04:24
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Unique e Social Sport
Spoletonline
Unique e Social Sport
cerca nel sito
Ristorante Al Palazzaccio
Vus Com
Il Cerchio 5 x 1000
Arte Infusa
Ristorante Pecchiarda
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Fondazione Giulio Loreti
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Tuber experience - Campello
AROF Agenzia Funebre
Libreria Aurora
Stampa articolo

Le soffitte di SOL, 01 Giugno 2007 alle 16:00:01

La città di Foligno rende omaggio a Bruno Toscano

  
Con una semplice, ma partecipata cerimonia, alla presenza di illustri personalità del mondo culturale e accademico nazionale, la città di Foligno ha reso omaggio ieri pomeriggio a Palazzo Trinci a Bruno Toscano.


L’iniziativa è stata congiuntamente organizzata dal Comune di Foligno, dalla Diocesi e dall’Associazione Orfini Numeister. La manifestazione in onore di Bruno Toscano, storico dell’arte di fama nazionale e internazionale, professore emerito all’Università di Roma Tre, ha coinciso con la presentazione di suoi scritti, raccolti nel libro curato da Giovanna Sapori, intitolato “Scritti brevi sulla storia dell’arte e sulla conservazione”.
A parlare di Toscano e dei suoi scritti sono intervenuti: Vittorio Casale, direttore del dipartimento di studi storico artistici archeologici e sulla conservazione all’Università di Roma Tre, Giovanna Sapori, docente all’Università di Roma Tre e curatrice del libro, Salvatore Settis, Rettore della Scuola Superiore Normale di Pisa ed il giornalista Nino Crescenti, che ha coordinato l’evento.
All’iniziativa, sono stati presenti anche la Soprintendente dei beni storici e artistici dell’Umbria, Vittoria Garibaldi e il sindaco di Spoleto, Massimo Brunini, accompagnato dall’assessore alla cultura della sua città e l’assessore alla cultura del Comune di Foligno, Giovanni Carnevali.
L’omaggio a Bruno Toscano è stato pubblicamente portato dal Vescovo di Foligno, mons. Arduino Bertoldo , dal sindaco di Foligno, Manlio Marini, e dalla Presidente dell’Associazione Orfini Numeister, Rita Fanelli Marini.
La pubblicazione degli scritti di TOSCANO conduce il lettore nel mondo dell’arte, per affrontare i tanti problemi in esso presenti, dalla tutela dei beni al restauro, fino alla loro valorizzazione con adeguati interventi di scelte museali.
“Voglio sottolineare – da detto il Sindaco Marini - come questa Amministrazione comunale consideri Bruno Toscano, oltre che un amico, uno dei più valenti conoscitori italiani del nostro patrimonio artistico, il quale, con il suo consueto garbo, ma con altrettanta determinante tenacia, è riuscito a far prendere coscienza a tutti noi del raro valore storico artistico dei beni culturali di questo territorio, a cominciare da Palazzo Trinci, per il quale Toscano ha speso tante energie intellettuali, umane e politiche, affinché questo raro gioiello del tardo gotico europeo fosse restaurato e tornasse ad essere universalmente riconosciuto per il valore che ha e che merita”.
“Se ciò è avvenuto, ha puntualizzato Marini. lo si deve anche a lui, e di questo lo ringraziamo pubblicamente”.
Marini ha quindi omaggiato Bruno Toscano con un artistico piatto di ceramica sul quale campeggia lo stemma della città di Foligno, mentre da parte sua, la Presidente Rita Marini, a nome dell’Orfini Numeister, gli ha consegnato una targa ricordo con inciso un verso del poeta Orazio, inneggiante al merito e all’amicizia per il grande storico dell’arte umbro.

  

   

   



Il Macigno
Principe Store
Lavanderia La Perfetta
Abbazia Albergo e Ristorante
Unique e Social Sport
Multiservizi Spoleto
Il Biologico Spoleto
Azienda Modena
Azienda Modena
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bonucci
Pizzeria Mr Cicci
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Pianaccio
Il Cerchio 5 x mille
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro